VERBALE DELL'ASSEMBLEA ORDINARIA DEL RCCI  DEL 29/09/2019

 

 Alle ore 14,15 del giorno 29 settembre 2019 si apre l'assemblea del Ragdoll Cat Club Italiano presso l'abitazione della signora Luconi Donatella in via La Pira n. 60
Castel Maggiore (Bo), per discutere e deliberare il seguente ordine del giorno:

Revisione art. 2.1 dello Statuto – categorie di Soci
Introduzione art. 1.3 del Regolamento
obblighi dei Soci ordinari sostenitor- Regolamentazione allevamento e cessione gatti provenienti dalle linee di Patriarca Gucci
Proposte ed esposizione dei programmi della prossima Speciale Ragdoll
Regolamentazione dei post pubblicati sulla pagina FB del Ragdoll Cat Club Italiano
Varie ed eventuali.

Presiede l'Assemblea il Presidente Paola Gori, segretaria Catia Fiumalbi
Sono presenti i seguenti soci: Luconi Donatella,Tiziana Santerini, Catia Fiumalbi, Paola Gori, Falagiani Simona, Monaia Cristina, Filonzi Elena, Claudia Audisio e Michela Furrer in conferenza telefonica, Presenti per delega: Daniela Zanni.
Sono presenti o rappresentati per delega in seconda convocazione n. 10 soci quindi l'assemblea è considerata valida per deliberare su quanto stabilito dall'ordine del giorno.
Prende la parola il Presidente Paola Gori per il benvenuto per introdurre la discussione dell' ordine del giorno, a cui prendono parte Fiumalbi Catia, Donatella Luconi e Audisio Claudia:
La categoria Soci Ordinari è suddivisa in Soci Allevatori e Soci Simpatizzanti. I Soci Allevatori devono avere un affisso, rilasciare Pedigree riconosciuti dal Ministero ed aderire al nostro codice etico. Vengono considerati Soci Simpatizzanti tutti i privati appassionati della razza in generale oltre ai proprietari di Ragdoll sterilizzati. Potranno associarsi al Ragdoll Cat Club Italiano come Soci Simpatizzanti soltanto le persone con questi requisiti. Approvato all'unanimità.
Obbligo di trasparenza ed espressa precisazione della presenza di Patriarca Gucci in caso di cessione di esemplari da riproduzione provenienti da quelle linee. Altresì divieto assoluto del loro accoppiamento con altri esemplari provenienti dalle stesse linee con presente PG, da sottoscrivere dalle due parti nei loro contratti di cessione. Approvato all'unanimità.
Grande innovazione a livello nazionale ed internazionale, riguardo alla nostra futura Speciale Ragdoll. Il 23 novembre prossimo si svolgerà presso la Stazione Leopolda di Pisa la Speciale Ragdoll a cui potranno iscriversi tutti i Ragdoll come di consuetudine. Il 24 novembre ci sarà invece la Rassegna Speciale Ragdoll Tradizionali, a cui potranno iscriversi soltanto i Ragdoll con pedigree Tradizionale. Approvato all'unanimità.
La pagina FB del Ragdoll Cat Club Italia continuerà ad essere gestita con gli attuali egual imparziali principi, quindi neutralità e conformità di esposizione dei post di vendita dei cuccioli, senza vezzeggiativi, faccette e cuoricini ecc., corredati al massimo di 5 foto con una loro descrizione essenziale. Dopo lamentele ricevute da privati a causa di allevatori che pubblicavano esemplari in corso di valutazione e/o quant'altro, è possibile mettere soltanto i cuccioli disponibili e prenotabili al preciso momento della loro pubblicazione. Sulla pagina continueranno ad essere accettati i post dei privati che esprimono ringraziamenti e complimenti nei confronti dei vari allevatori, Riteniamo poi doveroso da parte degli allevatori stessi intervenire di persona coi propri clienti, qualora gli stessi esagerassero in tal senso. Il Direttivo del Ragdoll Cat Club Italiano se sarà opportuno, contatterà quindi direttamente gli allevatori ritenendo disdicevole richiamare i singoli privati. Gli allevatori non possono pubblicate post di auto-elogio o che mascherino forme di pubblicità. Non è lo scopo della nostra pagina FB, e in tal senso, tutti possono utilizzare quelle personali. Invitiamo gli allevatori ad apprezzare l'impegno ed il lavoro svolto dal Direttivo e gli ottimi risultati che stiamo ottenendo. Gli stessi sono altresì invitati ad una maggior partecipazione alla vita della pagina FB. Approvato all'unanimità.
Tra le varie ed eventuali, la presidente Gori Paola, a seguito incresciose situazioni (Legalmente dimostrabili e perseguibili su eventuale querela di parte), chiede agli allevatori associati la massima correttezza nei confronti dei colleghi del Club e dei suoi rappresentanti, evitando atteggiamenti denigratori e/o diffamatori più o meno palesi. Auspica inoltre al ripetto di un'etica sia morale che professionale da parte degli stessi e una serena convivenza. Chi non aderisse allo spirito associativo del Ragdoll Cat Club Italiano, sarà libero in qualsiasi momento di allontanarsi da esso.

L'assemblea si chiude alle ore 15,50
Il Presidente Paola Gori La segretaria Catia Fiumalbi
 

Alle ore 14,20 del giorno 14 aprile 2019 si apre l'assemblea del Ragdoll Cat Club Italiano presso l'abitazione della signora Zanni Daniela via Constant 4, Milano, per discutere e deliberare il seguente ordine del giorno:

 

              -Obbligo di denuncia nascita cucciolate anche per inserimento nella  pagina FB            

              -Obbligo di denuncia cuccioli ceduti breeder a persone private non in possesso di regolare affisso

 -Obbligo di denuncia di cuccioli ceduti come breeder

 

 -Proposta di un volontario per seguire sponsor e verifiche

 -Discussione del bilancio anno 2018

·-Varie ed eventuali.

 

Presiede l'Assemblea il Presidente Paola Gori, segretaria Catia Fiumalbi

sono presenti o rappresentati per delega i seguenti soci: Claudia Audisio, Michela Furrer, Simona Falagiani, Eloise Davanzo, Tiziana Santerini, Laura Bignami, Mina L'Abbate, Catia Fiumalbi, Carlotta Divitini, Paola Gori, Daniela Zanni,Giancarlo Divitini. Presenti per delega: Chiara Castellani, Fausto Primitivi, Marco Negrato, Martina Sdanga, Rossana Bottalico, Stefania Tota, Elena Filonzi, Massimo Fioretti , Roberta Bertini, Stefania Cillerai, Donatella Luconi, Alessia Bachi.

Sono presenti o rappresentati per delega un numero di 24 soci su 45, quindi l'Assemblea è dichiarata valida per deliberare su quanto stabilito dall' ordine del giorno.

Prende la parola il Presidente Paola Gori per il benvenuto, prosegue la Segretaria Catia Fiumalbi per passare alla discussione dell' ordine del giorno:

·Obbligo di denuncia dei cuccioli ceduti come breeder a privati o non in possesso di regolare affisso presso Associazioni riconosciute dal Ministero: approvato all' unanimità

·Obbligo di denuncia di tutti i cuccioli ceduti come breeder : approvato all' unanimità

·Proposta di un volontario per seguire sponsor e verifiche la signora Santerini assieme alla signora  L'Abbate si offrono per la ricerca sponsor, la Sig. Falagiani per aiuto verifiche: approvato dall'unanimità

·Divieto all' associato di dare monte esterne a pagamento, di proporre vendite di monte su internet o siti appositi. Dopo una lettera di richiamo verrà estromesso dal club tramite provvedimento a norma di Statuto: approvato all'unanimità

·Prende parola Catia Fiumabli per la pubblicazione dei cuccioli disponibili sulla pagina FB, viene confermato la pubblicazione solo per i soci del Club: approvata all'unanimità

·Richiesto un indirizzo mail ex novo per la denuncia di cucciolate : approvato all'unanimità

·Segnalazione al Club di allevatori fasulli in ordine di tutelare il buon nome del Club e dei Suoi principi: approvato all'unanimità

8)         Prende la parola la signora Zanni per il punto Esposizione Bilancio 2018: approvato all'unanimità

9)         Tra le Varie :destinazioe fondi per Folrence Lombardi: sono stati raccolti € 450,00 si attende la risposta da Stefania Cillerai per destinazione. Metà € 225,00 a nome di AIR nelle loro modalità .

RCCI stabilisce di devolvere € 225,00 + € 25,00 (quota RCCI NON personale) all' associazione LAER Lega antivivisezionista  Emilia Romagna (contatto suggerito dalla signora Luconi): approvato all'unanimità

10) Prende la parola la signora Bignami che propone un corso iniziale per i nuovi allevatori, iniziano le discussioni su proposta di sfruttare la risonanza del PET WEEK(periodo fine settembre inizio ottobre) a Milano: 10 approvano 2 astenuti con modalità che verranno valutate nei prossimi mesi.

L'assemblea si chiude alle ore 15,50

Il Presidente Paola Gori                                          La segretaria Catia Fiumalbi